Pillole Wordpress

Come creare un menù interno con WordPress

Come creare un menu interno con Wordpress

In questa guida vedremo come realizzare una funzione a mio avviso molto utile e comoda, soprattutto per i lettori dei tuoi articoli o pagine, un menù interno con un plugin WordPress.

Ovviamente questa guida è orientata a WordPress in quanto è il CMS per Blog più utilizzato, tuttavia seguendo le istruzioni senza plugin, potrai metterla in pratica con qualunque tipo di sito web.

Cos’è un menù interno con WordPress

Ti è mai capitato di leggere un articolo o una pagina che (spesso) all’inizio del testo ha una lista di voci e che cliccandole ti portano a una determinata sezione di quello stesso articolo? Bene, quello è un menù interno

L’utilità principale del menù interno è quello di agevolare l’utente che intende leggere le tue i tuoi articoli, in breve chi è interessato solo a determinate informazioni del tuo articolo può scendere direttamente nella sezione dedicata e leggere quanto gli interessa.

Ma non è controproducente?

No, gli utenti principalmente sono di due tipi, quelli che vogliono informarsi bene e quelli più frettolosi che prima di perdere tempo vogliono essere sicuri che l’articolo sia effettivamente ciò che stanno cercando. poi a prescindere leggano o meno tutto l’articolo, avranno trovato ciò che cercano, portando a compimento lo scopo del tuo articolo (Tranquillo, Google se ne accorge e lo apprezza).

Oltre a questo vantaggio c’è anche la possibilità di chi legge un articolo magari lungo di andare direttamente sulla sezione dov’era arrivato, senza dover scrollare il tuo sito fino a trovarla.

Perchè creare un menù interno con WordPress

Come detto poc’anzi il menù interno serve ad agevolare un utente a prescindere le sue intenzioni e i dettagli singolari della persona e del tuo articolo, agevolando l’utente questi troverà gradevole (premessa la qualità dei tuoi contenuti) il navigare sul tuo sito e tornerà quasi certamente. Più utenti sono soddisfatti, più utenti tornano sul tuo sito, più utenti tornano sul tuo sito, più Google si accorge che i tuoi contenuti sono di valore e quindi ci guadagni in posizioni sui motori di ricerca.

Ovviamente non basta questo per farti posizionare sui motori di ricerca (leggi maggiori informazioni sulla nostra pagina posizionamento SEO cliccando qui), ma è solo una best practice per rendere più qualitativo il tuo articolo.

Come creare un menù interno con WordPress

Veniamo al dunque, Come creare un menù interno con WordPress, lo vedremo sia con un plugin WordPress, sia direttamente a codice per i più temerari :-).

Come creare un menù interno su WordPress con il plugin Table Of Contents Plus

Per chi ama la semplicità, ho quel che fa per te, il plugin si chiama Table of Contents Plus ed è realizzato da Michael Tran, clicca qui per andare alla pagina su wordpress o clicca qui per scaricarlo direttamente.

Una volta installato ti basterà andare nel pannello di amministrazione del di Table of Contents Plus per scegliere intanto come il plugin deve comportarsi, ad esempio se il menù deve contenere solo gli h2 o anche altri tipi di titolo e se vuoi usarlo solo per gli articoli, solo per le pagine, entrambe o in altri posti.

Tranquillo, ti basterà guardare gli screenshot qui sotto per comprendere meglio a cosa mi riferisco.

Fatto questo per utilizzare il tuo menù interpagina ti basterà incollare nella posizione che preferisci lo shortcode [TOC], come per magia il menù comparirà all’interno del tuo articolo o pagina.

Come creare un menù interno a codice in WordPress

Bravo, ti piacciono le sfide! Scherzi a parte è una cosa semplicissima e non ne vale la pena di installare un plugin per una funzione tanto semplice…

Per prima cosa ti posizioni nel riquadro testuale del tuo articolo e clicchi sulla Tab Testo (in alto a destra), in questo modo vedrai il codice HTML del tuo testo. Vai dunque sui tui titoli, li distinguerai perchè saranno al’interno dei tag < h2 >< /h2 >, < h3 >< /h 3>, ecc. tieni presente che l’h1 è il titolo principale se per qualche motivo dovessi averlo nel testo del tuo articolo.

ora ti basterà aggiungere un ID all’elemento del titolo, come ad esempio
< h2 id=””IDdelmiotitolo”” >Mio Titolo H2< /h2 >, se desideri suddividere solo i sottotitoli principali ti basterà farlo solo sugli
h2, altrimenti anche su quelli inferiori (3,4,5 o 6). Mi raccomando che ogni id deve essere diverso dagli altri h2.
Ora puoi Tornare in modalità Editor cliccando sulla tab visuale (sempre in alto a destra).

Posizionati dunque dove vuoi mettere il tuo menù interpagina e attiva un elenco puntato o numerato, a tuo piacere, per scrivere i tuoi titoli, dopo di chè selezioni un titolo e aggiungi link, sul link metterai #IDdelmiotitolo. Da vare per ogni titolo.

Ora sai Come creare un menù interno con WordPress, sembra complesso ma è più facile a farsi che a dirsi, fammi sapere comunque con un commento se ci sei riuscito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *