Web Marketing

Come sviluppare un sito web efficace – parte 2

sito web efficace parte 2

Nel precedente articolo (clicca qui per leggerlo se ancora non l’hai fatto), abbiamo parlato di come sviluppare un sito web efficace in teoria.

Ma, visivamente parlando, come dovrebbe presentarsi un sito web per essere efficace e farti raggiungere i tuoi obiettivi aziendali, quindi accompagnare il cliente correttamente attraverso il funnel e ottenere conversioni?

Come sviluppare un sito web efficace nella pratica

Spiega in modo chiaro chi sei

Appena un potenziale acquirente accede al tuo sito web, hai pochissimi secondi per fargli capire se è capitato nel sito giusto dove troverà davvero ciò che gli serve oppure no. 

E se non lo capirà nell’immediato, uscirà dalla tua pagina e stai sicuro che non tornerà più. Un cliente perso per sempre.

Pochi fronzoli: devi essere schietto, efficace e chiaro. In poche righe spiega chi sei, cosa fai e per chi lo fai.

Call-to-Action

Comunica ai potenziali clienti cosa vorresti che facessero all’interno del tuo sito: con un bottone di Call-To-Action (invito all’azione) indirizzali nella giusta direzione.

Ti sembra stupido e scontato? Credici, non lo è!

Dopo avergli spiegati chi sei e cosa fai, chiedi loro di “scoprire di più” o di “contattarti per una consulenza”… Chiedere è lecito, ci han sempre insegnato!

Come puoi aiutare il potenziale cliente

La terza cosa che i tuoi potenziali clienti devono trovare nel tuo sito sono le informazioni relative al COME puoi aiutarli: quindi i tuoi servizi oppure i prodotti, magari quelli più importanti, senza inserirli tutti creando una pagina infinita. 

Crea poi una pagina dedicata dove il tuo potenziale cliente possa approfondire l’argomento, magari linkando direttamente la pagina stessa.

Case Study

Fagli capire davvero chi sei e dimostra ai potenziali clienti le tue competenze portando esempi concreti del tuo lavoro con case study di clienti passati (es: se sei un’impresa di costruzioni, mostra tutto il processo dalle richieste del cliente, al progetto, alla realizzazione della casa finita).

Testimonianze

Per rafforzare ulteriormente le tue competenze o la validità dei tuoi prodotti agli occhi dei potenziali clienti, potresti aggiungere un carosello di recensioni che i tuoi clienti passati hanno lasciato nei maggiori portali (es: Google, Facebook, TripAdvisor ecc).

Contatti

Non nascondere i contatti nei meandri del tuo sito!! 

Rendili il più facilmente accessibili possibile, dedicagli una voce ben distinta nel menu e ripetili sempre nel footer.
Non c’è nulla di più snervante del dover cercare in ogni pagina un numero di telefono….

Cos’è, non vuoi forse essere contattato dai clienti?

Gli errori da NON fare quando si progetta un sito web efficace

Bene, abbiamo visto come progettare un sito web efficace… Ora vediamo gli errori più comuni che non devi assolutamente compiere… 

E se ormai li hai già fatti, mi raccomando… Corri a rimediare subitissimo!

  1. Non essere chiaro fin da subito. Questo deve diventare un mantra: il potenziale cliente DEVE capire SUBITO chi sei, cosa fai e per chi lo fai. Sennò è un cliente perso. Per sempre. Punto.
  2. Inserire più CTA. Non fare confusione a quel povero cristo che è appena arrivato sul tuo sito. Una call to action, una sola. Per favore.
  3. Usare CTA poco chiare. Tipo “clicca qui” senza aver spiegato chi sono e cosa faccio, quindi ponendo il potenziale cliente nella situazione di dire “Si, clicco e dove mi porti? Non so nemmeno chi sei!”
  4. Grafica confusionaria. Semplicità. Chiarezza. Immediatezza. Evita colori che impediscono la facile lettura dei testi, animazioni da mal di testa e cosine che si muovono in giro per la pagina.
  5. Non inserire i Case Study. Chi arriva nel tuo sito spesso e volentieri non ti conosce. Come può sceglierti se non gli dimostri che sei veramente il professionista giusto per lui?
  6. Non seguire una logica nella disposizione dei blocchi. Ricordati, devi rendere semplice la navigazione del tuo sito. Il pubblico deve raggiungere facilmente le informazioni che sta cercando senza diventare scemo a spulciare ogni singola pagina!

Conclusioni

Il tuo sito web è il tuo biglietto da visita online. Sfruttalo al pieno delle sue potenzialità, progettalo con minuziosità insieme a un professionista e fai la prova del nove per capire se è efficace come dovrebbe: chiedi a qualche amico di testarlo e ascolta le loro risposte, senza offenderti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *